Sorrento. Da deposito a struttura ricettiva. Sette indagati

La Procura della Repubblica di Torre Annunziata ha acceso i riflettori  sull’iter seguito per un permesso a costruire rilasciato dal Comune di Sorrento nel 2016 in Via Capo e sul cambio di destinazione d’uso del medesimo che da deposito è diventato prima immobile residenziale e poi struttura turistico-ricettiva. Secondo il  Pubblico Ministero, Dottoressa Giuliana Moccia, […]

L’articolo Sorrento. Da deposito a struttura ricettiva. Sette indagati sembra essere il primo su AGORA' INFORMA.