Sopracciglia brutte? Rimediamo con il trucco permanente

Le sopracciglia sono la cornice del viso e sono molto importanti per dargli un aspetto più bello e un’espressione migliore. Prendersene cura è quindi indispensabile, per essere a posto in ogni momento della giornata e dare allo sguardo quella profondità e quel fascino che solo delle sopracciglia ben definite sanno dare.

Ma se sono brutte e inguardabili come fare per rimediare? Ecco qualche consiglio per avere sopracciglia perfette e impeccabili!

Come avere sopracciglia perfette

Se le sopracciglia sono irregolari, rade e anche sopracciglia sottili, di certo non avranno un bell’aspetto! Ma non allarmiamoci, grazie alle nuove tecniche è possibile risolvere qualsiasi irregolarità delle sopracciglia e possiamo creare anche se non ci sono. Non è uno scherzo, assolutamente no! Le nostre sopracciglia possiamo realizzarle proprio come desideriamo, anche quando sono brutte e sembra che non ci sia nulla da fare.

Per prima cosa dobbiamo scegliere la forma giusta per il nostro viso: infatti, ad ogni forma del viso corrisponde una forma di sopracciglia, quindi dobbiamo fare attenzione a scegliere quella che migliori la nostra espressione e che metta in risalto i nostri lineamenti attenuando i piccoli difetti. Per capire quale forma di sopracciglia può essere più adatta al nostro viso disegniamole con la matita e dopo aver trovato quella giusta, utilizziamo il trucco permanente per eliminare qualsiasi irregolarità o difetto o mancanza. Grazie a questa tecnica, infatti, ogni asimmetria o inestetismo può essere risolto tracciano una linea di sopracciglia che più si adatta al nostro viso e anche in caso i peli siano assenti possono essere ricostruiti con un effetto finale totalmente naturale.

Sopracciglia naturali con il trucco permanente

Ci spiega Gianluca Garcia, operatore di trucco permanente a Latina, con la tecnica della dermopigmentazione utilizzata in numerosi centri estetici, il trucco permanente Latina viene eseguito inoculando dei pigmenti nell’area da trattare e tracciando così la linea giusta della nostra arcata sopraccigliare, adattandola al nostro viso dopo avere stabilito un disegno concordato con noi.

Per avere sopracciglia più precise si può anche utilizzare la tecnica del microblading, una evoluzione del trucco permanente, ancora più innovativa grazie ad uno strumento a forma di penna che abilmente utilizzato permette di infoltire le sopracciglia e di averle piene e ben definite come vuole l’ultima tendenza. Con questa tecnica, infatti, prossimo rimediare alle sopracciglia brutte realizzando dei veri capolavori di ricostruzione, e creando i peli uno per uno anche dove sono assenti.

Spesso capita che i peli cadono per vari motivi, come ad esempio alopecia o magari sono rade perché abbiamo depilato questa zona con la pinzetta in maniera eccessiva. Anche se ci sembra troppo tardi e le nostre sopracciglia sono in condizione pietose, con il trucco permanente possiamo farle rivivere nel giro di qualche ora.

Scegliendo un colore di pigmento il più possibile vicino a quello naturale è possibile ricreare le sopracciglia e definirle per ottenere un viso armonioso e decisamente ben curato. I pigmenti sono naturali e riassorbibili, cioè vengono fagocitati nel nostro organismo con il passare del tempo, ma anche se il colore sbiadisce possiamo ritoccare il tatuaggio per farlo durare più a lungo. E non dovremo più pensare alle nostre sopracciglia!

L’articolo Sopracciglia brutte? Rimediamo con il trucco permanente proviene da Corso Italia News.