Sant’Agnello. Il giardiniere arrabbiato insulta i meridionali

Il giardiniere Giovanni Ferraro del comune di Sant’Agnello, in Penisola Sorrentina, si è arrabbiato per un episodio a tal punto da insultare in modo alquanto generico e cadendo, per questo, in un luogo comune esclamando: “Posso fare anche le piramidi, il popolo non è pronto per queste cose. A due giorni dall’apertura è già tutto distrutto. Siete un popolo di meridionali”. L’episodio, in realtà, è abbastanza grave e riguarda la distruzione delle aiuole che erano state preparate per le festività natalizie.

L’articolo Sant’Agnello. Il giardiniere arrabbiato insulta i meridionali proviene da Positanonews.