Saluto romano a Sant’Agnello di Rocco con accuse di apologia fascista diventa nazionale. Cirielli “M5S a caccia di fantasmi”

Saluto romano a Sant’Agnello, Cirielli(Fratelli d’Italia): “M5s senza argomenti a caccia di streghe per coprire fallimenti. Solidarietà a Rocco “ .. Questo il testo del comunicato giunto nella redazione carottese di Positanonews a Piano di Sorrento, il caso è rimbalzato dalla Penisola Sorrentina alla Campania e anche a livello nazionale con l’intervento parlamentare di Edomndo Cirielli, attento politico di destra, già comandante dei carabinieri di Amalfi e sicuramente uno dei più influenti fra la provincia di Salerno e Napoli.

“È surreale presentare una denuncia per apologia del fascismo contro il presidente del Consiglio comunale di Sant’Agnello, Gennaro Rocco, per una foto privata sui social che risale addirittura alla notte di Capodanno. È una caccia alle streghe. Che conferma come il M5S, ormai radicalizzatosi come forza di estrema sinistra, non abbia argomenti e proposte concrete, e per coprire i fallimenti dei suoi tanti Ministri, dalla Sanità al Lavoro alle Infrastrutture e all’Ambiente, insegua la strada della demagogia”. È quanto afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera, esprimendo solidarietà al presidente Rocco sottoposto a un’ingnobile gogna social per una foto su Facebook.

L’articolo Saluto romano a Sant’Agnello di Rocco con accuse di apologia fascista diventa nazionale. Cirielli “M5S a caccia di fantasmi” proviene da Positanonews.