Positano, le telecamere di Uno Mattina con il sindaco De Lucia: spiagge libere post covid-19

Positano, ancora una volta la città verticale è protagonista su Rai Uno. Le telecamere di Uno Mattina, tra i programmi più seguiti della Rai, approdano in Spiaggia Grande e si parla subito della questione spiagge libere e Lido Positano con l’inviata Metis Di Meo ed il sindaco Michele De Lucia: “E’ stato il primo atto nel 2010 con la mia amministrazione, abbiamo creato il Lido Positano – dice il primo cittadino – per consentire a tutte le mamme con i bambini, presenti anche oggi, di non portarsi sedie ed ombrelloni da casa.”

L’accesso spiaggia libera, gestita dallo stabilimento limitrofo, è mostrata dalle telecamere di Rai Uno a tutto il Mondo, fondamentale mai come adesso per rendere noto a tutti i turisti la garanzia della sicurezza in Costa d’Amalfi e Positano, così come il resto della Campania covid free.

di 7

Galleria fotograficaPositano, Uno Mattina in Spiaggia Grande con il sindaco De Lucia

  • Positano, Uno Mattina in Spiaggia Grande con il sindaco De Lucia
  • Positano, Uno Mattina in Spiaggia Grande con il sindaco De Lucia
  • Positano, Uno Mattina in Spiaggia Grande con il sindaco De Lucia
  • Positano, Uno Mattina in Spiaggia Grande con il sindaco De Lucia
  • Positano, Uno Mattina in Spiaggia Grande con il sindaco De Lucia

“Oggi i residenti hanno la possibilità di accedere anche alle altre spiagge, oltre che Spiaggia Grande, sono stati attrezzati dei lidi Positano mutando l’idea del 2010. Era l’unica idea possibile – sostiene il sindaco – per conservare lo zero in pagella che noi abbiamo come covid, ci teniamo tanto ad averlo ancora. Ci siamo attrezzati in modo da far far il bagno in sicurezza, tranquillità e distanziamento, per far godere il nostro mare, quest’anno ancor più splendido del solito, ai nostri residenti ma ancor di più ai nostri ospiti.”

“Avremo tutta l’Italia che vorrà venire a Positano e, chiaramente, dobbiamo regolarci di conseguenza e farli venire poco alla volta – conclude De Lucia.”