PD Meta: l’avvocato Salvatore Esposito eletto nuovo segretario

L’avvocato penalista Salvatore Esposito eletto segretario nel Congresso cittadino del Partito democratico di Meta

META. Si è tenuto questa mattina il congresso cittadino del Partito democratico di Meta per scegliere il nuovo segretario e il direttivo che guiderà la sezione locale per i prossimi tre anni. A spuntarla è stato il giovane avvocato metese Salvatore Esposito con la mozione “Nuova Politica per Meta” che punta al rilancio dell’azione politica locale.

I democratici metesi, che contano nell’amministrazione comunale numerosi eletti iscritti al PD – come il sindaco Giuseppe Tito, l’assessore Angela Aiello, il presidente del consiglio Raffaele Russo e i consiglieri Corrado Soldatini e Francesco Miccio – mirano a risollevare le sorti del circolo cittadino attraverso una nuova classe dirigente a cui si affiancano esponenti di provata esperienza politica.

Nel nuovo direttivo, infatti, sono stati eletti sei membri: Elena Sassi, Stefania Astarita, Karl Alexander Schindler, Tobia Cafiero, Pasquale Petrazzuolo e Adele De Angelis.

IL NUOVO SEGRETARIO.  Il 36enne Salvatore Esposito è un avvocato penalista. Laureato in Giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli, ha successivamente conseguito un Master in Psicologia Giuridica, un Master in Mediazione Familiare e un Perfezionamento post laurea in Scienze Penalistiche Integrate presso lo stesso ateneo napoletano. Giornalista, iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania elenco Pubblicisti, dal 2004 i suoi articoli sono stati pubblicati su numerosi periodici, magazine e testate giornalistiche sia online che cartacee, come il quotidiano ROMA. Collaboratore di Corso Italia News, dal luglio 2017 al giugno 2019 ha rivestito la carica di Vice Direttore.

L’articolo PD Meta: l’avvocato Salvatore Esposito eletto nuovo segretario proviene da Corso Italia News.