Napoli, la tabaccheria assaltata dalla babygang. La vittima: «Voglio mollare tutto»

«Non si può lavorare in queste condizioni. Dopo
l?ennesima rapina viviamo in uno stato di continua agitazione
e abbiamo paura di chiunque entri dalla porta»….