Minori. Il messaggio del sindaco Reale: “Siamo figli della Repubblica di Amalfi, vinceremo”

Minori, Costiera amalfitana. “Siamo figli della gloriosa Repubblica di Amalfi e di certo vinceremo contro l’insidioso nemico”. Così il sindaco Andrea Reale ripropone un video del 2017 che illustra l’esaltazione del viaggio amalfitano attraverso mondi lontani, con l’incontro di lingue e religioni diverse. Storie di viaggiatori abbagliati dalle tinte calde dei deserti che evocano l’Islam e ricordano le barbarie delle Crociate, la supremazia della flotta della Repubblica Marinara e i suoi traffici in terre distanti sono solo alcuni dei temi dello spettacolo “Tabula Amalphitana”.

Ecco il messaggio integrale del primo cittadino di Minori:

Buongiorno, oggi rivediamo un fantastico lavoro del 2017.

Il termine del divieto di uscita è stato prorogato dal 3 al 15 aprile in Campania.

Continuiamo così,  rispettiamo le regole e applichiamo serratamente le norme igieniche e distanziamento.

Siamo figli della gloriosa Repubblica di Amalfi e di certo vinceremo contro l’insidioso nemico

Andrea Reale

L’articolo Minori. Il messaggio del sindaco Reale: “Siamo figli della Repubblica di Amalfi, vinceremo” proviene da Positanonews.