Costiera Amalfitana. Fiordo di Furore marron glacé: che succede?

Questa mattina a furore l’acqua marina ha assunto una colorazione alquanto preoccupante. Ci giungono le immagini di una grossa chiazza marrone, proveniente dal torrente che sfocia in mare. Furore è conosciuto per la sua zona abitata posizionata sulla costa e dalla marina di Furore conosciuta a più come il Fiordo di Furore, Partrimonio dell’UNESCO, inserito nella lista del Club dei borghi più belli d’Italia. Oggi l’acqua del mare assume questo triste colore che per nulla caratterizza il Fiordo. Non si conosce la causa di tutto ciò, ma speriamo soltanto che per l’ennesima volta non ci sia lo zampino dell’uomo.

L’articolo Costiera Amalfitana. Fiordo di Furore marron glacé: che succede? proviene da Positanonews.