Coppa Italia, il San Vito Positano pareggia 1-1 con il San Marzano. Tutto rimandato al ritorno

Nella partita di andata di coppa Italia, il San Vito Positano non va oltre il pareggio in casa contro il San Marzano. Risultato finale 1-1.

Nel primo tempo il San Vito prende in mano le redini del gioco e sfiora più volte la rete del vantaggio, che arriva alla mezz’ora con un gran tiro dal limite di Ferrara.

Dopo il goal i giallorossi non domi continuano ad avere occasioni, solo nei minuti finali il San Marzano tenta di chiudere il San Vito nella propria metà campo senza mai creare pericoli.

La ripresa inizia con gli ospiti che creano qualcosina in più, bravi i ragazzi di Cuomo a contenere e ripartire. Poi i fatidici 2 minuti che hanno cambiato la partita: all’81’ Raia si invola e viene atterrato in area. L’arbitro non ha dubbi e fischia il penalty, che viene parato dal portiere ospite.

Il San Marzano riparte, ma la formazione di casa subisce il contraccolpo psicologo e si salva in calcio d’angolo. Proprio in questa occasione il San Marzano pareggia e firma la rete dell’1-1.

Pochi minuti e il San Vito sembra ritornare in gioco con due buone occasioni con bomber Marzochella che, proprio su una di queste, si infortuna e deve lasciare il campo per uno stiramento.

Finisce 1-1 la sfida. Un risultato che lascia l’amaro in bocca ai costieri, che dal possibile 2-0 hanno subito il gol del pareggio. Ad ogni modo il discorso qualificazione è ancora apertissimo ed è quindi rimandato alla gara di ritorno.

Un in bocca al lupo e buona guarigione allo sfortunato Marzochella, vittima di un infortunio muscolare. Si spera di poterlo rivedere presto in campo, anche perché pedina importante per l’attacco positanese.

L’articolo Coppa Italia, il San Vito Positano pareggia 1-1 con il San Marzano. Tutto rimandato al ritorno proviene da Positanonews.