«Capri Covid free», potenziato l`ospedale Capilupi

La Regione Campania ha siglato un protocollo di intesa con l’ASL Napoli 1 Centro, i sindaci di Capri e di Anacapri e con “Federalberghi Isola di Capri” (associazione degli albergatori capresi) e “Atex Isola di Capri” (in rappresentanza del settore extralberghiero) per assicurare ai residenti e ai turisti la certezza di un’Isola Sicura “Covid Free”. Il protocollo prevede una procedura stringente in caso di sospetto Covid-19. In maniera preventiva, eventuali casi positivi saranno intanto isolati all’ospedale Capilupi (in camera di isolamento) e successivamente (il tempo dipende dalla disponibilità dei posti letto presso il Covid Center e del Servizio 118 Napoli 1) presso il Covid Center che dichiara disponibilità di posti. Per trasportare un eventuale caso positivo si potrà adoperare una barella di biocontenimento e ambulanza.