Camini a bioetanolo: una scelta sicura per la tua casa?

I camini a bioetanolo permettono di creare un spazio living in cui godere di un’atmosfera rilassante e ricercata: ecco cosa sapere per installarne uno

Il soggiorno è il cuore di ogni unità abitativa di successo: uno spazio in cui godere della presenza di amici e parenti oppure in cui lasciarsi andare a un momento di relax con un buon libro da leggere o un film in TV. Qualsiasi siano le preferenze del proprietario di casa, ad ogni modo, rimane il fatto che la zona living sia quella che maggiormente riesce a trasmettere lo stile e la personalità di chi vive in una certa dimora. Fra le soluzioni di interior-design più apprezzate negli ultimi anni, non possiamo che citare i camini a bioetanolo (scopri di più qui https://www.maisonfire.com/catalogo-prodotti/camini-a-bioetanolo/). Sarebbe un errore immaginare i vecchi modelli a legna: la proposta che abbiamo scelto di approfondire oggi, infatti, non ha bisogno di una canna fumaria, è facilmente trasportabile ed è priva di rischi per la salute di quanti ne usufruiscono ogni giorno. In che modo? Per scoprirlo abbiamo stilato una lista di alcuni interessanti suggerimenti con cui rivoluzionare in maniera smart e ricercata il tuo salotto: ecco come fare. Camini a bioetanolo: una scelta di design senza precedenti I caminetti a bioetanolo sono senza dubbio un bel tocco di arredamento: altamente personalizzabili, essi sono capaci di incontrare le esigenze di ogni interlocutore commerciale. Il loro impiego permette di dare vita a una fiamma libera per creare un’atmosfera calda e accogliente in pochi minuti, senza bisogno di una canna fumaria. Cosa significa questo, in altre parole? La soluzione che abbiamo pensato di presentare oggi può essere installata anche in un monolocale, in un appartamento o in un edificio in cui sarebbe altrimenti impossibile operare secondo i lavori necessari per il comune camino a legna. Sebbene le moderne misure di sicurezza siano progredite, però, è importante apprendere i pro e i contro di un articolo sempre più apprezzato dai consumatori di tutto il mondo. Quali sono le misure di sicurezza da conoscere per essere certi del corretto funzionamento del tuo prodotto?

  • I camini a bioetanolo devono essere tenuti alla larga di animali e bambini: in tal senso, il nostro consiglio è di incassarli in una parete in modo tale da elevarli da terra;
  • l’etanolo – che viene impiegato per ricaricare il caminetto – è un liquido altamente infiammabile. Ricorda che la sua combustione è immediata e può avvenire anche per semplice contatto con una superficie calda: aspetta che il tuo camino sia totalmente freddo a seguito dell’utilizzo;
  • controlla sempre l’intensità del fuoco e non lasciarlo mai incustodito: in aggiunta, puoi anche optare per un kit di pronta estinzione da avere sempre a portata di mano.

Camini a bioetanolo: i modelli più apprezzati dai consumatori Qual è lo stile che maggiormente riesce a valorizzare la tua zona living? Qualunque sia la risposta, puoi star certo di avere a disposizione una vasta gamma di design pensati per venire incontro alle tue esigenze. I caminetti a bioetanolo sono disponibili sia da incasso che da terra. Nella prima soluzione verranno impiegate vernici per alta temperatura in diverse variazioni di colore, così da donare una finestra calda e accogliente che si apre direttamente nella parete del suo salotto. Nel secondo caso, lo stile avanguardista e contemporaneo permette di generare una figura slanciata e moderna in cui la fiamma si alza fra pavimento e soffitto. In tal senso, il nostro consiglio è di optare per una ditta altamente specializzata in grado di installare il prodotto di tuo interesse in tutta sicurezza! In aggiunta, il modello pensile è composto da una struttura metallica che solitamente contorna una linea morbida e minimalista: esso è ideale per un salotto industrial o per uno spazio con prevalenza di un gusto moderno e mai banale. L’originalità della scelta, infine, risiede anche nei colori scelti e nei materiali che arricchiscono il prodotto finale: pietra e marmo, vetro e acciaio sono alla base delle proposte più apprezzate in ogni parte del mondo. Non resta altro che sperimentare le variabili del camino a bioetanolo più adatto a te!

L’articolo Camini a bioetanolo: una scelta sicura per la tua casa? proviene da Corso Italia News.