Baby Squillo a Nocera Inferiore, clienti da Vietri sul mare a Piano di Sorrento

Baby Squillo a Nocera Inferiore, clienti da Vietri sul mare a Piano di Sorrento. Un giro di prostituzione, di cui parla Metropolis in edicola, sul cui giornale potete leggere il servizio, che coinvolge addirittura minorenni. Pare fra Sant’Egidio Montalbino e l’ Agro Nocerino Sarnese. Fra i clienti probabilmente anche persone della penisola sorrentina, dalle locandine esposte, e della Costiera amalfitana, qualche città è stata citata, come Vietri sul mare per esempio o la vicina Cava de Tirreni, anche se Sant’Egidio è molto vicino all’area dei monti lattari della Costa d’ Amafi, infatti si passa per il Valico di Chiunzi che poi porta a Tramonti, Ravello e Scala. Per quanto riguarda le aree di cui ci occupiamo. Al momento dalla Procura della Repubblica di Salerno nessun comunicato ufficiale, ma sembra che si ritrovavano in baracconi e in alberghi del posto. Ricordiamo che la prostituzione minorile è un reato grave e che al di sotto di una soglia di età fare sesso con una minorenne è considerato reato alla stregua di uno stupro. Speriamo che i nomi di questi soggetti vengano divulgati oltre che condannati

L’articolo Baby Squillo a Nocera Inferiore, clienti da Vietri sul mare a Piano di Sorrento proviene da Positanonews.