Amalfi si rialza dopo la mareggiata: delimitate le aree colpite dalle onde

Amalfi si rialza dopo la mareggiata che ha colpito la Costiera Amalfitana nella giornata di ieri. Gli amalfitani si sono rimboccati le maniche quest’oggi, cercando di mette ordine nei vari punti colpiti dalle onde. I danni della mareggiata sono ingenti ed ora siamo a lavoro per restituire la normalità nel più breve tempo possibile. Ci rialzeremo anche questa volta, forza Amalfi!”, questo è il messaggio lanciato dai social questa mattina dal sindaco Daniele Milano.

amalfi pulite e delimitate le aree colpite dalle onde

La Pubblica Assistenza Millenium di Amalfi dopo il duro lavoro di questa notte tra i vari paesi della costiera, nella giornata di oggi ha contribuito alla rimozione del materiale che ha invaso la riva, come nell’ampio area adibita alla sosta dei bus Sita. Parapetti e accessi del porto in muratura devastati dalla violenza del vento e del mare, sono stati delimitati provvisoriamente in attesa del ripristino della normalità e la messa in sicurezza.

amalfi pulite e delimitate le aree colpite dalle onde

Come avevamo riportato ieri, la strada nei pressi del porto è stata ostaggio delle onde, giungendo fino al garage della Sita: fortunatamente c’erano pochi veicoli e non ci sono stati feriti. Non mancano inoltre i messaggi di incoraggiamento, per affrontare questa difficile situazione: “Di certo non mancano le energie, agli amalfitani, per ricondizionare il tutto ed eventualmente migliorare il modo di contrastare questi eventi meteorologici che ormai, sempre più spesso si presentano in costiera… Dai, rimboccatevi le maniche e ripristinate tutto che tra poco tornerà l’estate”.

amalfi pulite e delimitate le aree colpite dalle onde

 

 

 

L’articolo Amalfi si rialza dopo la mareggiata: delimitate le aree colpite dalle onde proviene da Positanonews.