Amalfi, salvato 54enne da infarto: lamentava dolori allo stomaco

Un 54enne di Amalfi è stato salvato da infarto, grazie ai medici dell’Ospedale Costa d’Amalfi. L’uomo si è svegliato stamattina lamentando forti dolori allo stomaco, ed i familiari hanno allertato il 118. Preso in carico dai personale medico e paramedico, è stato tradotto Pronto Soccorso del nosocomio di Castiglione di Ravello, dove l’amalfitano è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.

Grazie ad un’ecografia cardiaca è stato possibile diagnosticare che era in corso un infarto. L’evento è stato arrestato grazie alla terapia farmacologica, prima che l’uomo fosse trasportato al porto turistico di Maiori, a bordo di un’ambulanza di tipo A con rianimatore: ad attenderlo c’era un’eliambulanza che ha trasferito con urgenza il degente alla torre cardiologica dell’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. L’uomo sarebbe fuori pericolo dopo essere stato sottoposto ad intervento chirurgico.

L’articolo Amalfi, salvato 54enne da infarto: lamentava dolori allo stomaco proviene da Positanonews.